Dilegua i sogni

N. Lygeros

Traduzione: Lucia Santini




Dilegua i sogni
la visione afferra
perché son gioghi
non guardare a terra.

Apri le ali
per in alto volare
e con i cieli
il tramonto portare.

Si chiuda la ferita
incominci la vita
e scenda
in terra il paradiso.

Nessun’anima altrimenti
mai un grido lancerà
e nei difficili momenti
il pugno alzerà.







free counters


Opus