Le zeoliti contro la mosca olearia

N. Lygeros

Traduzione: Lucia Santini




Una delle applicazioni importanti delle zeoliti in agricoltura, è il trattamento della mosca olearia. Questa mosca Bactrocera oleae è uno dei peggiori nemici del mesocarpo dell’oliva. Nel trattamento classico abbiamo due categorie che riguardano l’ante periodo e il post periodo. L’uso delle zeoliti è importante come prevenzione. Avevamo di già notato che gli ulivi impolverati erano meno soggetti agli attacchi della mosca olearia. Così si ricorse all’espediente di spruzzare le piante con le zeoliti, metodo che crea una protezione sopra il frutto nell’ora del suo sviluppo. Questo metodo è più efficace , perché permette la prevenzione quindi il frutto rimane commestibile. Non abbiamo bisogno di altri insetti per il suo abbattimento. Inoltre l’uso delle zeoliti come prodotto naturale ci permette di evitare l’uso di sostanze chimiche. In forma acquosa, le zeoliti rimangono sopra il frutto e si forma un film di protezione che disturba l’insetto. Così abbiamo un modo efficace di trattare la mosca olearia e ci permette per di più una coltura biologica se è questo che ci interessa. Comunque poiché ci sono di già attacchi della mosca olearia in diverse parti del nostro paese, è importante che venga reso noto l’uso delle zeoliti , per aiutare gli olivicoltori e gli agricoltori in generale.







free counters


Opus